Aromi Inawera, Tino D'Milano e Wera Garden - Recensione

I vapers (svapatori) più avanzati, non si affidano ad eliquids pronti, preferiscono piuttosto crearsi i propri liquidi utilizzando basi insapore, con o senza nicotina, in combinazione con aromi di vario tipo. In questo articolo trovate una mia personale recensione degli aromi Inawera, Tino D'Milano e Wera Garden offerti da alcuni negozi online, sia Italiani che polacchi.

Non solo Italia, molte aziende in tutto il mondo sono specializzate nella produzione di aromi alimentari, alcune di queste hanno persino cercato fragranze specificatamente adatte allo svapo, ovvero all'uso con liquidi per sigaretta elettronica.
Nel seguito trovate quindi opinioni e recensioni di alcuni aromi prodotti dall'azienda polacca Inawera (linee Inawera, Tino D'Milano e Wera Garden) comunemente reperibili in diversi negozi online.



RY4 Tino D'Milano - parto con l'RY4, uno dei miei aromi preferiti. Assaggiato la prima volta in una serie di cartomizzatori con il liquido Ruyan 4 originale. Nel tempo ho cercato di riavere questo gusto acquistando liquidi pronti e aromi da vari produttori. Ho ottenuto buoni risultati con l'RY4 di Flavourart, ma è con questo RY4 di Tino D'Milano che ho ritrovato le stesse sensazioni dell'originale. Estremamente concentrato, si può utilizzare nell'ordine del 2-4% anche se personalmente amo usarlo al 5% ed oltre. Tecnicamente viene considerato come un tabaccoso, ma le note del tabacco sono solo molto lievi, sovrastate da un dolce asciutto e oscuro, assomiglia vagamente al caramello ma sarebbe più corretto paragonarlo allo zucchero caramellato, quasi bruciato. Piacevole e assolutamente non stancante, non appare eccessivamente dolce, anzi a dirla è molto meno dolce di tanti altri aromi in commercio. Chi vuole può dargli uno spunto fresco o fruttato aggiungendo qualche goccia di aroma albicocca, ma anche da solo è pressoché perfetto. Assolutamente consigliato.

Pera Inawera - A detta di molti è il miglior aroma pera oggi reperibile, superiore a quelli di altri produttori più o meno famosi. Una pera succosa e ben matura, ma anche fresca, quasi frizzante e senza particolari sentori chimici. Non sono un estimatore delle pere, il loro gusto non mi fa esattamente impazzire, eppure devo riconoscere che questo aroma è estremamente piacevole allo svapo. Tra l'altro la sua freschezza da maggiore enfasi all'hit, al punto che ho dovuto usarlo in una base con minore quantitativo di nicotina.
Utilizzabile anche da solo, personalmente credo però che renda al meglio in combinazione con altri aromi, ottimo in piccolissime percentuali per conferire un gusto fruttato e rotondo ai tabaccosi. Attenzione, ho detto piccolissime dosi, altrimenti spazza via tutti gli altri aromi. Consigliato.

Banana Wera Garden - Estremamente concentrato, una goccia su 2ml è anche troppo, almeno per i miei gusti. Nella descrizione ufficiale si parla di banana ma con l'aggiunta di un pizzico di crema pasticcera. Effettivamente sa di banana, il problema è che non è esattamente come il frutto fresco, ha un non so che di artificiale, assomiglia molto alla parte interna di quei cioccolatini ripieni alla banana. Non è malvagio, diciamo pure che a basse concentrazioni è anche piacevole, ma stanca abbastanza facilmente. In realtà ho avuto tale percezione anche con gli aromi banana di altre case, probabilmente perché questo gusto a mio avviso proprio non si adatta bene allo svapo, buonissima per i primi tiri ma tende a stancare con relativa velocità. Non lo consiglio.

Pesca Inawera - Come tutti gli aromi Inawera risulta abbastanza concentrato ed utilizzabile in bassi dosaggi. Buono il gusto, si avverte specialmente nell'espirazione il sapore delle pesche molto profumate ma non eccessivamente mature, appare fresco e quasi frizzantino. E un aroma alimentare naturale identico, quindi non organico, creato replicando la molecola che conferisce il gusto caratteristico alla pesca, in generale gli assomiglia ma è in qualche modo diverso dal vero frutto, sembra l'esatto aroma utilizzato nelle gelatine morbidose. Con ciò non voglio dire che non sia piacevole, anzi è abbastanza gradevole e non stanca subito, solo che sembra di svapare una caramella. Consigliato con riserva.

Two Apples Inawera - Doppia mela, una perfetta unione tra le mele rosse, mature e zuccherine, e le verdissime e succose Granny Smith. Si sentono chiaramente entrambe le tipologie di mela, il sottofondo dolce e vellutato con un pizzico di aspro tipico della Smith, quest'ultimo purtroppo tende ad affievolirsi dopo appena un giorno di maturazione nella base. In generale è un aroma ben costruito ed equilibrato, sicuramente dolce ma non stucchevole. Probabilmente il migliore tra tutti gli aromi mela che ho provato. Forse tende a stancare un po' dopo un certo periodo di utilizzo. Consigliato

Nutty Princess - Sinceramente mi aspettavo un tabaccoso con retrogusto di nocciole o altra frutta secca, qualcosa che richiamasse le sigarette 555. In realtà è un mix tra le classiche nocciole e noci, di sentori tabaccosi non ne avverto, più che altro assomiglia ad un dolce con crema di nocciole al suo interno. Complesso, pieno, corposo e vellutato, molto piacevole ma da usare solo in alcuni momenti della giornata. Intendiamoci, l'aroma è ottimo, decisamente gradevole, solo che non mi piace sentire questo gusto dolciastro in bocca per l'intero giorno, allo stesso modo di come non potrei mangiare continuamente dolci dalla mattina alla sera. Lo reputo migliore degli aromi Hazelnut (Nocciola) di altre marche da me provati. Consigliato con riserva.

Spicy Biscuit Tino D'Milano - L'ho acquistato per curiosità, ero in qualche modo attirato dalla sua descrizione in cui si parla di cannella dolce, un pizzico di zenzero, miele e alcune radici. Un aroma che ricorda i biscotti artigianali alla cannella, molto complesso, indubbiamente dolce ma assolutamente non stucchevole. Il sapore che predomina sugli altri è ovviamente la cannella, buonissima, al contrario di quanto avviene con altri aromi con tale ingrediente, in questo caso il suo dosaggio è assolutamente equilibrato, partecipa insieme agli altri per creare un insieme armonico e vellutato. Curiosamente non stanca facilmente, a patto di utilizzarlo a bassa concentrazione, diciamo al massimo una goccia di concentrato su 2ml di base. Molto buono se amate gli aromi dolci. Consigliato con riserva.

Gold Ducat Inawera - In teoria dovrebbe essere un tabaccoso, qualcosa che possa ricordare il tabacco da pipa. Personalmente pur trovandolo estremamente piacevole lo reputo molto distante da un comune tabaccoso. Decisamente complesso, dolce ma scuro e corposo, con un sottofondo di cognac e note speziate, si sente anche del miele, fortunatamente appena avvertibile, cioccolato e cannella, potrei sbagliarmi ma ci sento anche qualcosa che è in qualche misura assimilabile al caffè. Dopo l'espirazione lascia in bocca un gradevolissimo gusto speziato e legnoso. Anche questo, pur essendo moderatamente dolce, tende a non stancare facilmente, personalmente credo che lo si possa considerare quasi come un all day vape. Consigliato.

American Type Inawera - Ecco, questo proprio non mi è piaciuto. Dal nome ci si aspetterebbe qualcosa che assomigli al gusto di un tipico mix di tabacchi americani, ad esempio una sigaretta Marlboro. Nulla di tutto ciò, sembra di svapare un profumo con sentori di sandalo e diverse piante officinali, c'è del pepe e qualche altro aroma utilizzato in cucina. Molto secco, asciutto, non dolce, non è orrendo ma a mio avviso non si adatta allo svapo. Non lo consiglio.

Morning Rain Inawera - Qui la descrizione parla di un tabacco molto fresco con un pizzico di menta. Uhm... siceramente di tabaccoso proprio non ha nulla, assomiglia più che altro al gusto delle caramelle alla menta di basso livello, quelle insomma molto leggere e non balsamiche. Un gusto quasi anonimo, aumentando la concentrazione ricorda addirittura un medicinale. Sarà che non sono un fanatico della menta ma questo aroma non mi ha impressionato per nulla, si sente giusto quel pizzico di fresco ma nulla di più. Non saprei, forse può essere utile in combinazione con altri aromi. Non lo consiglio.

Inwera Blend Tino D'Milano - La descrizione ufficiale parla di una miscela di tabacchi Virginia, Burley, sigaro cubano e vecchio cedro da pipa. Personalmente trovo sia molto difficile ottenere quel classico gusto di tabacco da sigaretta utilizzando solo aromi alimentari. Cionondimeno questo Inawera Blend è un grande aroma, scuro, pieno, complesso, si avvertono note legnose e alcoliche, espirandolo provoca sensazioni simili a quelle che si hanno dopo aver bevuto un bicchiere di brandy, lascia in bocca un buon sapore, leggermente dolce ma non stancante. Anche dopo diverse ore di svapo continuativo risulta ugualmente gradevole. Consigliato.

Conclusioni, considerazioni generali
Complessivamente questi concentrati delle varie linee Inawera appaiono ben concepiti. Suppongo siano realizzati con aromi ad uso alimentare, probabilmente di sintesi e non completamente naturali. Insomma qualcosa di simile ai concentrati Flavourart, pur se con una resa molto diversa. Gli riconosco una buona costruzione e, in generale, un buon gusto. Insomma questi polacchi ci sanno fare e dimostrano grande competenza nel settore aromi. Tra l'altro sono abbastanza economici e molto concentrati, quindi risultano più convenienti degli aromi di altri produttori.
Ho acquistato questi concentrati da Inawerashop, Ego2.pl e Inaweraflavours, attualmente sono proposti in classici flaconi da 10ml con beccuccio contagocce in plastica, contenuti a loro volta in scatole di cartoncino di colore giallo (nei primi flaconi acquistati le scatole erano invece nere). All'interno anche un semplice foglio con alcune precauzioni d'uso in più lingue, Italiano compreso. Non sono vere e proprie istruzioni ma solo indicazioni generiche. I prezzi vanno da un minimo di 1,66€ a flacone fino a 2,40€ per i Wera Garden o i Tino D'Milano, al netto degli sconti.
Se siete già svapatori esperti e avete un minimo di dimestichezza nel creare eliquids partendo da basi insapori ed aromi, allora vi consiglio caldamente di provare questi concentrati Inawera. La qualità è molto elevata, i prezzi concorrenziali, probabilmente qualcuno non vi piacerà, ma la scelta è enorme e quasi sicuramente potrete trovarne diversi assolutamente adatti ad i vostri personali gusti.