Come funzionano reso e garanzia da Lidl

I supermercati Lidl offrono delle garanzie per la soddisfazione del cliente difficilmente riscontrabili in altre catene. Gli articoli acquistati possono essere cambiati o completamente rimborsati entro 30 giorni.

La garanzia di rimborso è totale, anche senza alcun motivo. Al momento in cui riconsegniamo l'oggetto, accompagnato ovviamente dallo scontrino di vendita, ci viene chiesto se vogliamo sostituirlo con un altro equivalente, ad esempio una maglietta analoga ma di diversa taglia, oppure riavere i soldi indietro.

Reso fino a 30 giorni dall'acquisto, ciò è riportato chiaramente su ogni scontrino.
Dopo tale termine, qualora riscontrassimo difetti o malfunzionamenti, l'oggetto è comunque coperto da una normale garanzia minima di 2 anni per legge, in taluni casi arriva persino a 3 anni.

A volte bisogna rivolgersi alla stessa Lidl, altre volte dobbiamo invece contattare l'azienda produttrice. Maggiori informazioni possono essere ottenute consultando il manuale o certificato di garanzia dell'oggetto da riparare, chiedendo ad un responsabile Lidl o contattando il servizio clienti al numero 800-480048.
Ma posso testimoniare che la garanzia c'è, è reale e pienamente utilizzabile.

Il reso poi è fantastico. Ho parecchio tempo per decidere, pochi altri ti concedono 30 giorni per provare e scegliere senza alcuna fretta se tenere oppure no un capo di abbigliamento o un altro articolo.

In ogni caso ci sono dei limiti. Innanzitutto è necessario presentare lo scontrino che attesti l'acquisto. Per motivi di igiene, non è possibile effettuare resi su costumi da bagno, reggiseni, slip, mutande, boxer, canottiere, calze, calzini, collant e altri indumenti intimi.
Inoltre, alcuni specifici articoli, potrebbero essere esclusi  dal reso costringendo il cliente a rivolgersi direttamente all'assistenza, ma si tratta di casi rari peraltro segnalati nel punto vendita.

Insomma, in conclusione, Lidl si rivela ancora una volta un'ottima scelta per quanto riguarda sia l'assortimento di prodotti che la cura del cliente. Migliore da questo punto di vista di molte altre catene.
Certo non è perfetto, alcuni aspetti sono indubbiamente migliorabili. Ma nel complesso credo rappresenti una buona risorsa per i nostri acquisti.
Per inciso, non sono dipendente Lidl, non guadagno nulla dal parlarne positivamente. In effetti io spendo soldi nei loro punti vendita perché mi ci trovo bene, ma loro proprio non mi conoscono, ed è giusto così ai fini di una scrittura con opinioni veramente indipendenti.