Thermacare opinioni, cerotti riscaldanti contro il dolore

Fasce autoriscaldanti a calore terapeutico utili per trovare sollievo contro diversi tipi di dolori muscolari e articolari. Quanto costano, prezzo migliore, opinioni e recensioni di utenti che le hanno già comprate e provate.

Composte da soffici strati di morbido tessuto. All'interno un mix di ferro, carbone, sale e acqua. Una volta tirato fuori il cerotto dalla busta, tali sostanze entrano a contatto con l'ossigeno dell'aria ed inizia il processo di riscaldamento che porta la fascia a circa 40° entro 30 minuti.

La temperatura elevata viene mantenuta per 8 ore, ma i benefici proseguono anche dopo la rimozione della fascia. In particolare può alleviare il dolore per complessive 16 ore nelle zone di schiena, spalle e collo.

Non contengono prodotti medicinali, sono inodori, non lasciano tracce e non ungono.

Al momento queste fasce sono proposte in 3 distinte varianti:
- confezione da 2 fasce per dolori alla schiena
- confezione da 2 fasce per collo, spalle e polso
- confezione da 3 fasce Flexible Use adattabili a diverse zone
Sul mercato si trovano anche confezioni da più fasce.

Maggiori informazioni sui singoli prodotti della linea nel sito ufficiale ThermaCare.

Prezzi, dove acquistarle
Si trovano facilmente in tutte le farmacie e parafarmacie più fornite. Prezzi ottimi in quelle online.
In linea di massima le confezioni da 2 fasce (3 per le flexible) costano cifre comprese tra 6 e 9 euro. Le confezioni da 4 fasce si trovano invece con costi tra 12 e 15 euro.
Segnalo qualche negozio con prezzi interessanti: Farmaermann, Farman, Amicafarmacia e ovviamente la piattaforma Ebay.

Opinioni, sono efficaci?
Funzionano davvero? Chiunque abbia dolori muscolari vuole che passino il prima possibile, quindi prodotti efficaci, possibilmente con una azione veloce, meglio ancora se non presentino particolari controindicazioni o effetti collaterali.

Ebbene, a detta di molti, i cerotti Thermacare sono effettivamente utili per diverse tipologie di dolore. Applicano i principi del calore terapeutico e non implicano l'uso di medicinali. L'azione in realtà non è immediata, bisogna attendere che il caldo penetri nel corpo e rilassi i muscoli, però rimangono attivi davvero per molte ore.
Apprezzato il fatto che siano fini, così è possibile non notarli sotto alcuni indumenti.

Sebbene non sia espressamente specificato, alcuni li usano con successo anche in altre parti del corpo come gambe, caviglie e fianchi.

Qualcuno lamenta il fatto che, se non ben fissati, possono muoversi, specialmente se posizionati su punti soggetti a numerose sollecitazioni.
Il costo non è caro, ma se pensiamo di utilizzarle in maniera continuativa il livello di spesa può divenire rilevante.

Importante tenere a mente che queste fasce non sono curative, hanno il solo scopo di alleviare il dolore ma non ne eliminano la causa o infiammazioni di vario tipo. Insomma dovrebbero avere un uso solo temporaneo, fino al momento in cui si riesca ad eliminare completamente le cause che provocano dolore, ove possibile ovviamente.

Anche questi presentano delle controindicazioni. I prodotti che sviluppano calore possono provocare irritazioni alla pelle e persino scottature nelle pelli più sensibili.
Fondamentale leggere le istruzioni d'uso riportate all'interno della confezione. Non usare per più di 8 ore nell'arco di 24 ore. Inoltre si deve chiedere il parere di un medico in caso di diabete, problemi di circolazione, malattie cardiache, gravidanza e artrite reumatoide.