Calcolare le calorie consumate con camminata o corsa

Calcolatrice online per verificare le calorie bruciate camminando o correndo, tenendo conto della velocità, distanza percorsa, tempo di allenamento e peso corporeo.


Camminare è probabilmente la più semplice forma di allenamento, adatta pressapoco e qualunque persona. Mantiene le normali funzionalità motorie e buoni livelli del metabolismo, stimola molti processi fisiologici, permette di bruciare calorie e di tenersi in forma.

Possiamo camminare da soli o in compagnia, in spazi specializzati o in parchi pubblici, sui marciapiedi o ai bordi di una comune strada, per andare a fare spesa, portare il cane a spasso o semplicemente per respirare una boccata di aria fresca. Al limite si può anche camminare nella nostra casa su un tapis roulant, si perde molto del fascino di questa attività ma va più che bene da un punto di vista funzionale.

Chi ha difficoltà per l'età, il peso o alcune condizioni muscolari, può tenere un livello basso, camminare più lentamente, e riuscire comunque a svolgere un discreto allenamento.
Chi è più allenato può invece portare un passo più spinto, e coprire una maggiore distanza a parità di tempo.

Ma quante calorie consumo camminando? La formula base per il conteggio è la seguente:

0,5 x chilometri x chili

Così ad esempio una persona di 80 Kg che percorra 5 Km consuma indicativamente 200 Kcal (0,5x5x80).
Nel caso coprissimo la stessa distanza correndo, il moltiplicatore iniziale diviene 0,9 invece di 0,5. Quindi consumerei (0,9x5x80) = 360 calorie.

In realtà la formula di cui sopra è esageratamente semplificata. Non tiene conto di fattori determinanti quali il peso corporeo, chi pesa di più muove una massa maggiore e consuma più calorie, oppure delle condizioni del terreno, del grado di allenamento e della reale velocità.

Un calcolo più preciso, sebbene ancora approssimato, può essere ottenuto mediante il seguente calcolatore online:


Anche in questo caso si fanno delle dovute semplificazioni. Ma si tiene comunque conto del peso e del ritmo. Notare che immettendo la velocità ed il tempo viene ricavata in automatico la distanza.
Trattasi indubbiamente di una buona risorsa per determinare, in linea di massima, le calorie consumate con una corsa o una camminata.

Se avete uno smartphone potete utilizzare l'ottima applicazione Moves (Android o Iphone) per verificare la distanza percorsa, il tempo complessivo e la velocità media.
Una volta in possesso di questi dati possiamo immetterli nel calcolatore di cui sopra per ricavare il consumo in termini di calorie.
Tecnicamente Moves è un contapassi avanzato, permette di tenere costantemente sotto controllo l'attività fisica in ogni nostra giornata.