Termocoperta come funziona, sicurezza, vantaggi

Termocoperta elettrica scandasonno e scaldaletto. Strumenti utili per riscaldare il nostro letto ed affrontare meglio i rigidi freddi invernali. Come funzionano. Considerazioni importanti sul loro uso e per la sicurezza. Acquistarle ai prezzi migliori.


Entrare in un letto freddo può risultare alquanto sgradevole. Il calore del nostro corpo tende naturalmente a scaldarlo ma è un processo lento ed il fisico ne risente. Una situazione non ottimale che come minimo disturba il sonno.

Una soluzione è quella di riscaldare gli ambienti, magari con termosifoni o stufe. Ma non sempre conviene accenderli per aumentare la temperatura in una sola stanza.

La coperta elettrica scaldasonno è invece una soluzione più mirata, scalda unicamente il posto in cui dormiamo. Rende il letto decisamente più confortevole in pochi minuti, ha un consumo ridotto e un costo non elevato.

A questo punto è bene fare una distinzione. Sebbene si utilizzi spesso il termine generico Termocoperta, questa è in realtà la coperta che va sopra il nostro corpo, da sola oppure all'interno di un copripiumino. Lo scaldaletto va invece posizionato tra il materasso e le lenzuola, in pratica ci dormiamo sopra. In linea di massima questo è più efficiente dal momento che il calore non viene sprecato, ma anzi si diffonde efficacemente anche all'interno del materasso.

Entrambi hanno un funzionamento elettrico. Si collega la spina alla presa di corrente e quindi da un trasformatore l'energia si diffonde attraverso una resistenza che percorre l'interno dell'intera coperta. Molti modelli prevedono un comando con cui scegliere il livello di potenza, e quindi di calore. Altri ancora possono essere programmati per farli accendere e spegnere in orari scelti dall'utente.
Quelle per letti singoli dispongono naturalmente di un singolo comando. Quelle per letti matrimoniali prevedono spesso due distinti comandi, alcune permettono persino di impostare temperature diverse per le zone del corpo e dei piedi.

Posso tenerla accesa durante il sonno? Sebbene alcuni modelli siano certificati anche per questo impiego, molti sconsigliano tale uso. Ottime per riscaldare il posto in cui andremo a dormire e prepararlo ad accoglierci. Una volta sotto le coperte sarà il fisico a mantenere il giusto calore.
Lasciare la coperta sempre accesa può in effetti provocare un eccessivo calore, dannoso per la salute. Inoltre dormire l'intera notte all'interno di un grande campo magnetico non appare come una cosa buona.

Controindicazioni e limitazioni d'uso. In generale si sconsiglia l'impiego con tutti quei soggetti che potrebbero non avvertire l'eccessivo calore o rilevare problemi nel funzionamento: neonati e bambini molto piccoli, anziani, disabili, animali. Ovviamente questa limitazione si pone solo se vogliamo tenere la coperta accesa durante il sonno.

Parliamo di sicurezza. Quelle moderne prevedono diversi livelli di protezione e un doppio isolamento, con controlli continui relativi al corretto funzionamento e blocco automatico qualora si verifichino problemi. Importante verificare le certificazioni relative alla sicurezza, oltre ovviamente al marchio CE.

Il consumo è generalmente contenuto, tipicamente 50-60 watt per la singola e 120-160 watt per una matrimoniale. Tenendo conto del risparmio sui normali riscaldamenti, tenendoli spenti o abbassando la temperatura ambiente, la termocoperta ha anche una valenza economica.

Come si lava. La procedura dipende dal singolo modello, importante in tal senso leggere le istruzioni e seguire le indicazioni del produttore. Alcune possono essere pulite solo a determinate condizioni, altre invece si possono persino mettere il lavatrice.
Fare attenzione a come si ripongono a fine stagione, evitare pieghe troppo strette per non danneggiare i delicati fili interni. Qualcuno consiglia di arrotolarle proprio per non fare alcuna piega.

Arriviamo infine a parlare dei prezzi. Si parte da un minimo di 20-30 euro per le più semplici in tessuto sintetico, ma si sale per quelle con controlli avanzati e tessuto in lana merino.

Tante offerte in tutte le fasce di prezzo cercando Termocoperta oppure Scaldasonno su Ebay. Buone proposte per termocoperte anche su Amazon, sia per modelli generici no brand che di marca.