Aspirapolvere per peli di animali

Aspirapolvere progettati o con accessori specifici per eliminare i peli di cane, gatto e altri animali. Quali caratteristiche deve avere un aspirapolvere adatto a questo scopo.

Chiunque abbia animali in casa sa bene quale problema possa rappresentare il loro pelo. I nostri amici a 4 zampe lo perdono naturalmente e questo va a depositarsi in terra, si insinua in ogni fessura e si incastra tra le fibre dei tessuti di coperte, divani e tappeti.

Un aspirapolvere può aiutare ma non sempre risulta così efficace, e nei casi peggiori può andare incontro anche a malfunzionamenti e blocchi provocati dai grovigli dei peli.

I modelli adatti a questo compito devono presentare determinate funzionalità e caratteristiche.

Senza sacchetto - ovvero qualunque aspirapolvere ciclonico o multiciclonico. Intendiamoci, anche quelli con sacchetto potrebbero andar bene, ma taluni animali perdono così tanti peli che il continuo uso di sacchetti potrebbe risultare abbastanza oneroso.

Spazzola per peli - definita anche turbo, presenta una bocca di aspirazione più stretta e delle setole rotanti che permettono di districare i peli rimuovendoli dai tessuti. Inoltre sono progettate per distendere il pelo in modo che non intasi i meccanismi interni dell'aspiratore. Inoltre si possono aprire per eliminare eventuali grovigli.
Alcune di queste spazzole sono adatte all'impiego diretto sugli animali, per rimuovere i peli prima ancora che cadano in terra o vadano a finire sui tessuti.

Silenziosità - gli animali sono letteralmente terrorizzati dal forte rumore generato dall'aspirapolvere. Taluni modelli presentano una funzione specifica che limita al massimo i decibel prodotti. In ogni caso, se vogliamo aspirare direttamente il pelo dal manto degli animali, è bene farli abituare gradatamente.

In mancanza di una funzione per ridurre la rumorosità, può risultare utile anche la manopola per regolare la potenza, portandola al minimo.


Bene, ora dovreste avere una idea generale sulle caratteristiche da tenere in considerazione. Nel seguito elenco alcuni modelli adatti alla rimozione dei peli.

Il Koenig SLC85 nasce quasi esplicitamente per questo compito, anche se poi è a tutti gli effetti un normale aspirapolvere, peraltro con discrete prestazioni. Tecnologia ciclonica. Silenzioso in confronto ad altri modelli. Buona potenza di aspirazione e classe di efficienza energetica A. Filtro Hepa per eliminare gli allergeni e le più piccole particelle di polvere.
Tra i vari accessori dispone di una spazzola turbo utilizzabile per rimuovere i peli dai tessuti di casa come pure dai sedili delle automobili. La spazzola per toelettatura è progettata invece per un utilizzo diretto sul manto degli animali, rimuove e aspira i peli prima ancora che possano cadere.

Potendo spendere un po' di più si può optare per il Rowenta RO8366EA Silence Force Multicyclonic Animal Care Pro. Prezzo superiore ma con prestazioni davvero di alto livello.
Potente e molto silenzioso, la rumorosità è limitata a 68 decibel. Classe di efficienza energetica A. Tecnologia multiciclonica senza sacchetto. Contenitore per la raccolta polvere a svuotamento semplificato, con una sola mano.
Nutrita serie di accessori tra cui 2 spazzole rotanti particolarmente efficaci per catturare i peli degli animali dai tessuti.

Il Black & Decker Dustbuster Flexi Litio si differenzia dagli altri perché funzionante a batteria. È quindi un aspirapolvere ricaricabile senza filo. Sicuramente più versatile e maneggevole, anche se ovviamente dispone di una minore potenza di aspirazione rispetto ai modelli a corrente.
Funzionamento ciclonico. È senza sacchetto e si pulisce facilmente. Ha una buona serie di accessori tra cui una speciale spazzola per la rimozione dei peli di animali.

Avete già un aspirapolvere che vi soddisfa? È sufficientemente potente e silenzioso, ma vi manca uno strumento specifico per togliere e aspirare i peli? Allora potreste prendere in considerazione la Dirt Devil Fellino.
Bocca stretta per massimizzare il flusso di aspirazione. Spazzola con setole rotanti in grado di catturare i peli dai tessuti e meccanismo per evitare che si aggroviglino tra loro.
Definita universale in quanto si adatta sia a tubi con diametro da 3.2 che da 3.5 centimetri.

Voglio esagerare e pretendo il Top, beh allora la scelta ricade indubbiamente su Dyson con il suo Cynetic Big Ball AnimalPro. Tecnologia multiciclonica senza sacchetto, senza perdita di aspirazione e senza manutenzione. Davvero potente e completo. Dispone di una spazzola rotante adatta alla rimozione di sporco e peli da diverse superfici. Opzionale invece la spazzola Tangle Free che evita il formarsi di aggrovigliamenti, oppure la spazzola Groom, specifica per la cardatura dei peli direttamente dal mantello del cane.