Macchina per caffè espresso Silvercrest da Lidl, opinioni

Macchina per preparare dell'ottimo caffè espresso cremoso e con il giusto aroma. Funziona con il classico ed economico caffè macinato. Caratteristiche e specifiche tecniche. Opinioni sul prodotto. Vantaggi. Prezzo.

AVVISO DI RICHIAMO

La macchina per il caffè espresso SEMS 1100 A1 a marchio Silvercrest, descritta nel presente articolo, è coinvolta in una operazione di richiamo da parte di Lidl Italia a causa di un possibile grave difetto al sistema elettrico del prodotto.
Il richiamo riguarda esclusivamente le macchine con codice IAN 313486 (nuovo modello 2019, verificare il codice sull'etichetta nella parte inferiore) e non interessa altri prodotti Silvercrest.
Qualora foste in possesso di tale macchina, siete invitati a non usarla. Riportandola in un qualunque punto vendita Lidl, anche senza presentare lo scontrino di acquisto, otterrete un completo rimborso del suo valore.
Per ulteriori informazioni potete contattare il Numero Verde di Lidl Italia: 800 480048



Macchina caffè espresso, nuovo modello 2019
La Macchina per Espresso Silvercrest viene venduta nei supermercati della catena Lidl, ma è disponibile unicamente nei periodi di promozione che la riguarda.
Garanzia di 3 anni. Garanzia soddisfatti or imborsati di 90 giorni. Certificazioni GS e TÜV in merito a qualità, sicurezza e affidabilità. Prezzo 49,00 euro.

Potenza 1100 watt. Pompa ad alte prestazioni, pressione 15 bar. Serbatoio acqua removibile con capacità di 1,2 litri. Braccetto portafiltro, filtri per 1 o 2 tazze. Include cucchiaino (misurino) da caffè con pressino.


Ugello vapore orientabile ad alta pressione 2in1, utilizzabile per scaldare l'acqua e per creare la schiuma di latte caldo. Vaschetta con griglia salvagoccia e indicazione del livello di riempimento, removibile per una più comoda pulizia. Spegnimento automatico dopo 30 minuti per risparmiare energia.

Nel pannello frontale abbiamo un oblo con termometro analogico per la temperatura dell'acqua, manopola per regolare il vapore, pulsanti per accensione, caffè espresso e vapore, nonché le spie di controllo (macchina accesa, vapore, riscaldamento).
In alto troviamo invece la superficie di appoggio per le tazzine.

Modello precedente
Le caratteristiche sono pressoché identiche al modello più recente, le differenze riguardano perlopiù l'estetica.

Costo è di 59,99 euro, più recentemente il prezzo è stato abbassato a 49,99 euro.
La confezione comprende la stessa macchina, 2 filtri per preparare rispettivamente 1 o 2 tazze di caffè, cucchiaio dosa caffè e pressino.
Ci permette di fare caffè, cappuccini, scaldare e montare il latte, scaldare l'acqua. Può inoltre erogare della semplice acqua calda.



Queste le specifiche tecniche: pressione 15 bar, assorbimento massimo 1100 watt, grande indicatore della temperatura sul lato frontale, serbatoio estraibile per una facile pulizia e riempimento, ugello per il vapore, manopola per regolare l'intensità di vapore, griglia di scolo per le tazzine, serbatoio di raccolta con galleggiante per indicare quando è pieno. 3 pulsanti: accensione, erogazione caffè, erogazione vapore. Spegnimento automatico per risparmiare energia.

Certificazioni GS e TÜV riguardo alla sicurezza, facilità d'uso, affidabilità nel tempo e assenza di materiali nocivi per la salute. Garanzia di 3 anni oltre a quella soddisfatti o rimborsati di ben 3 mesi.

Opinioni
Macchina da caffè espresso manuale classica, semplice nell'uso e abbastanza completa. Grazie allo schiumatore possiamo montare il latte e preparare ottimi cappuccini, scaldare l'acqua per tè e tisane. Ma anche erogare direttamente acqua calda per qualunque uso.

Impiega il normalissimo caffè macinato. Il vantaggio è innanzitutto di tipo economico, si risparmia tantissimo rispetto all'uso di cialde o capsule.


Un esempio per chiarire meglio questo aspetto. Supponiamo di comprare il caffè sempre alla Lidl, con un costo di circa 8 euro al Kg. Ovviamente pensiamo noi a macinarlo con un comune macina caffè, magari poco per volta (il quantitativo per 5-7 giorni al massimo), avremo sempre un prodotto fresco e ottimo sotto il profilo aromatico.

Per fare un caffè abbiamo bisogno di 7 grammi di polvere. Quindi con 1Kg, ovvero 1000 grammi, realizziamo circa 140 caffè. Tenendo conto del prezzo al chilo, il costo per ogni caffè è di appena 6 centesimi (in realtà un po' meno). Nessuna cialda o capsula costa così poco, e se siamo buoni consumatori di caffè ripaghiamo il costo della macchina in brevissimo tempo.

Se poi prendiamo il Gimoka (pure questo è venduto da Lidl, confezione da 3 Kg) che in offerta costa meno di 4€ al Kg, il risparmio è ancora superiore. Parliamo di circa 3 centesimi a caffè.

L'altro importante vantaggio riguarda la vasta scelta di miscele. Usando il caffè in polvere o in grani accediamo potenzialmente a qualunque miscela presente sul mercato in tutto il mondo. Non dobbiamo sottostare ai limiti imposti dagli specifici formati di capsule.


Le operazioni di pulizia appaiono agevoli e ben descritte nel manuale di istruzioni. Come tutte le macchine di questo tipo sono necessarie operazioni periodiche per eliminare il calcare, usando un qualunque decalcificante in commercio oppure dell'acido citrico.

Il prezzo è adeguato, più che ragionevole. Ottime le garanzie. Probabilmente curandola bene e facendo i periodici interventi di decalcificazione durerà a lungo e saprà deliziarci con migliaia e migliaia di caffè cremosi e gustosi. Consigliata.

Alternative
Macchina espresso
In linea di massima una macchina da caffè espresso manuale si prende con cifre comprese tra 80 e 100 euro, anche più per taluni modelli di marca.
Quella che vedete qui a destra è una espresso De'Longhi che vanta un apprezzamento davvero ampio tra gli utenti. Semplice da usare, efficace e affidabile.
Caldaia in acciaio inox. Prepara 1 o 2 caffè, ma anche ottimi cappuccini grazie all'erogatore di vapore.
Grande versatilità dal momento che può utilizzare sia il normale caffè macinato che le cialde ESE, economiche comode e largamente diffuse.

Macchina con capsule
Per quanto detto sopra, le macchine che usano le capsule presentano un costo superiore per ogni caffè, ma sono indubbiamente più comode, pratiche, veloci, e nell'usarle si sporca molto meno in cucina; la manutenzione poi è ridotta al minimo.
Noi in famiglia eravamo contrari all'uso delle capsule ma, una volta provate, il passaggio è stato definitivo, e tutte le altre macchine comprese le moka sono rimaste a prender polvere.

In tale ambito, personalmente mi sento di consigliare Nespresso, sistema diffusissimo e con una ampia varietà di miscele, oltre alle decine di originali ne abbiamo tantissime di altre marche. Ottimo il caffè Borbone, specialmente le miscele Blu o Rossa, lo reputo migliore delle originali Nespresso, pur costando meno della metà.


Buon caffè a tutti.