Misuratore di pressione per braccio Bluetooth da Lidl

Apparato per la misurazione della pressione sanguigna. Prodotto dalla azienda tedesca Sanitas. Opinioni sul modello Sanitas SBM 67, come funziona, caratteristiche, confronto con altri strumenti simili.

Viene proposto in questi giorni in offerta nei supermercati della catena Lidl, attualmente il suo prezzo è di 24,99 euro. Disponibile fino ad esaurimento scorte, e comunque solo nel periodo di promozione.



Misurazione semplificata ed automatica della pressione minima e massima e del battito cardiaco. Fascia da braccio per circonferenze da 22 a 36 cm.
Grande display LCD numerico con retroilluminazione blu. 4x30 posizioni di memoria. Calcola il valore medio della pressione negli ultimi 7 giorni.

Connessione Bluetooth, permette di trasferire i dati senza fili verso l'applicazione HealthCoach su dispositivi Iphone o Android.

La confezione comprende: misuratore, bracciale, manuale di istruzioni, batterie e custodia per contenere il tutto.
Dispositivo medico CE con autorizzazione del Settembre 2017. Garanzia di 3 anni. Garanzia soddisfatti o rimborsati.


Opinioni
Il misuratore di pressione, detto anche sfigmomanometro, è uno strumento utilissimo per controllare il nostro stato di salute, nello specifico serve a verificare i valori di pressione minima e massima, oltre alla frequenza del battito cardiaco.

Indispensabile per chi ha problemi cardiovascolari, ma sarebbe importante averlo sempre a disposizione in qualunque casa.
Costa poco, i modelli moderni si usano con grande facilità e può davvero dimostrarsi utile in diverse occasioni.

Già in passato Lidl ha proposto dei misuratori di pressione a marchio Sanitas. L'SBM46 ha più o meno le stesse caratteristiche e prezzo dell'SBM67, ma gli manca la connessione Bluetooth. L'SBM52 è più economico e presenta l'interessante funzione di parlare attraverso l'altoparlante incorporato, indicando quindi a voce i valori della pressione, ovviamente li mostra anche sul display.

Il prezzo dell'SBM67 è conveniente, in generale acquistandolo in altri negozi viene a costare almeno una decina di euro in più.

La connettività Bluetooth, valore aggiunto di questo misuratore, è in teoria una buona cosa. Permette di trasferire i dati rilevati sul nostro smartphone iOS o Android, memorizzarli e tenerli facilmente sotto controllo. Purtroppo sembra che l'applicazione HealthCoach di Sanitas non sia perfetta, molto utenti lamentano difficoltà nell'usarla e problemi con la connessione tra telefono e misuratore.

Le recensioni che ho trovato sul web, maggiormente in tedesco, appaiono complessivamente positive. Gli utenti descrivono un funzionamento impeccabile e trovano molto utile il trasferimento automatico dei dati verso lo smartphone.

Il bracciale è di misura standard, per circonferenze fino a 36 cm. Con braccia normali nessun problema ma se sono più grandi può risultare di difficile utilizzo.

In conclusione si tratta di un apparato proposto ad un prezzo conveniente e con caratteristiche interessanti. Funziona bene e gode di ottime garanzie. Per il Bluetooth, sappiate che potete comprarlo e provarlo, se non risulta pienamente compatibile con il vostro telefonino lo riportate indietro ottenendo un completo rimborso.

Arriviamo infine alle segnalazioni di alternative. In commercio sono proposti tantissimi misuratori in una fascia di prezzo compresa tra 25 e 30 euro.
Se volete però avere prestazioni di alto livello vi consiglierei gli apparati Omron M6 ed il più recente Omron M7. Elevata precisione, segnalazioni per battito irregolare e aritmie, comodissimo bracciale con porzione semi rigida adatto a braccia fino a 42 cm di diametro, tecnologia Intelli Wrap Cuff per misurazione ottimale in qualsiasi punto, connessione Bluetooth con App dedicata su smartphone Iphone o Android.

In famiglia possediamo ed usiamo da anni un M6. Sicuramente è stato un ottimo acquisto. Precisione e facilità d'uso straordinarie, semi professionale, grande affidabilità e consistenza nei risultati di misurazione. Davvero uno strumento diagnostico di alto livello. Lo ricomprerei ad occhi chiusi, probabilmente indirizzandomi però sulla nuova versione Omron M7.