Termoforo per schiena e cervicale da Lidl

Apparato per riscaldare la schiena e la zona del collo, utile per alleviare o eliminare i dolori lombari, cervicali e nelle zone di spalle e schiena. Caratteristiche, come funziona, prezzo, opinioni, alternative.

Termoforo per schiena e cervicale a marchio Sanitas, modello SHK 29, proposto in offerta nei punti vendita della catena Lidl. Al momento il suo costo è di 19,99 euro.

Si indossa come un corpetto ma copre unicamente la parte posteriore e la zona intorno al collo. Regolabile con cintura sulla vita, e chiusura a strappo sul collo. Dimensioni circa 62x41 cm.

Riscaldamento rapido. Termoregolazione elettronica. Il comando a filo permette di impostare il calore su 6 livelli. Spegnimento automatico dopo 90 minuti. Assorbimento massimo 100 watt.

Tessuto traspirante, morbido e felpato, con certificazione Oeko-Tex. Lavabile in lavatrice a 30°. Garanzia di 3 anni, più garanzia soddisfatti o rimborsati di Lidl.

Opinioni
Molte persone soffrono di dolori muscolari, provocati da contratture, eccessivi sforzi, postura errata, sovrappeso, freddo e altri fattori. Le terapie anti dolorifiche possono essere di tipo farmacologico, ad esempio gli antiinfiammatori, oppure più naturali e con minori effetti collaterali.

In taluni casi una buona soluzione è rappresentata dal semplice calore. Riattiva la circolazione superficiale, rilassa e distende i muscoli limitando le contrazioni non volontarie e conseguentemente i dolori.

In passato si era soliti mettersi davanti al camino acceso, così da trarre benefici dal piacevole tepore del fuoco. Più recentemente si usano a tale scopo i termosifoni, magari sedendoci vicino ad essi e rivolgendogli la schiena.

Ecco, il termoforo svolge sostanzialmente una funziona simile. Solo che in questo caso la fonte di calore è più vicina alla parte dolente. Inoltre abbiamo la possibilità di regolare il livello di calore. Insomma, risulta essere più comodo, efficace e sicuro.

Già in passato Lidl aveva proposto alcuni modelli di termoforo per spalle/collo e schiena, oltre a un cuscino riscaldante, tutti prodotti comunque dalla Sanitas.

Il modello di cui parliamo in questo articolo copre una zona più ampia. In pratica è come se fosse 2 in 1, con un solo apparato riscaldiamo in contemporanea la zona cervicale e la schiena.
Per alcuni tale soluzione potrebbe essere comoda, altri invece potrebbero preferire strumenti specifici per aree ristrette, tutto dipende da dove abbiamo i dolori e da quanto siano estesi.

Bisogna però tenere a mente che si tratta di una misura unica, che si adatta un po' a tutti, donne e uomini di ogni statura, ma che necessariamente non può essere perfetta per ogni utilizzatore. Chi ha il busto più lungo potrebbe quindi rimanere scoperto in basso e non beneficiare del riscaldamento.
Invero, per i dolori lombari credo sia molto più efficace una fascia riscaldante che possa cingere bene la zona dei reni.

In conclusione, questo oggetto appare interessante e potrebbe risultare utile a molte persone. Tenendo conto del prezzo conveniente e delle garanzie offerte, si può considerare come un valido acquisto.
Personalmente preferisco comunque impiegare strumenti separati per le varie zone del corpo.