Tosaerba elettrico Parkside da Lidl

Strumento da giardinaggio specifico per il taglio dell'erba. Come funzionano i modelli venduti da Lidl, caratteristiche tecniche, prezzo e opinioni. Confronto con altri strumenti analoghi.

Lidl periodicamente propone dei tosaerba elettrici, nel seguito la loro descrizione.

Tosaerba elettrico Parkside 1800W
Strumento a marchio Parkside indicato per tagliare il prato domestico e altre superfici erbose. Venduto da Lidl ma reperibile unicamente durante i periodi di offerta che lo riguardano. Prezzo 89,00 euro.
Garanzia di 3 anni. Garanzia soddisfatti o rimborsati della durata di 3 mesi.

Motore Turbo Power con potenza massima di 1800 watt ed elevata forza di trazione. Giri al minuto 3250. Lama rotante in acciaio, larghezza di taglio 44 cm. Altezza di taglio regolabile su 6 livelli, da 20mm a 70mm. Bombatura su entrambi i lati per tagliare l'erba con maggiore precisione vicino i bordi.


Struttura leggera ma resistente. Esterno in plastica infrangibile. Manubrio con impugnatura ergonomica, si può piegare per occupare meno spazio. Ruote con profilo largo. Sacco di raccolta con volume di 55 litri, indicatore del livello di riempimento e maniglia per un comodo trasporto. Peso complessivo 14,3 Kg.

Tosaerba elettrico Parkside 1200W
Apparecchio per tagliare il prato e le superficie erbose in ambito domestico. Modello Parkside PRM 1200 A1, simile a quello descritto poco sopra, ma più economico, dotato di motore meno performante e lama più piccola.
Anch'esso è disponibile unicamente nei periodi di offerta che lo riguardano. Costo 59,00 euro.
Riproposto anche nel 2020, allo stesso prezzo.

Motore elettrico Turbo Power con potenza di 1200 watt ed elevata forza di trazione. Numero giri a vuoto 3500 al minuto. Larghezza di taglio 32 cm. Altezza di taglio regolabile in 3 posizioni: 20, 40 o 60 mm. Bombatura sui lati per un taglio più preciso vicino i bordi.

Corpo robusto in plastica antiurto e maniglia per il trasporto. Manubrio largo con impugnatura morbida e regolabile in altezza. Interruttore di sicurezza con leva in metallo. Dispositivo per scaricare la tensione del cavo. Sistema di chiusura rapida del manubrio, per occupare meno spazio quando il tosaerba non viene utilizzato.

Sacco di raccolta removibile con capacità di 30 litri, con maniglia e indicatore del livello di riempimento. Ruote larghe per non rovinare il prato. Peso 8,1 Kg.



Opinioni
Il tagliaerba, o tosaerba, è una macchina che sfrutta un motore per far girare una lama parallelamente al terreno, allo scopo di tagliare la parte superiore dei fili d'erba.

Il Parkside da 1200 watt non ha una potenza elevatissima, ma è comunque più che sufficiente per impegni non molto gravosi, ovvero per manti erbosi non particolarmente ampi. Inoltre, il peso limitato a poco più di 8 chili, lo rende comodo da trasportare.

Quello da 1800 watt offre una larghezza di taglio più ampia ed è ovviamente adatto a spazi con superficie maggiore.
Nota: in passato Lidl ha proposto anche un modello a marchio Florabest, sostanzialmente identico in funzionalità e caratteristiche al Parkside da 1800W descritto nel presente articolo.
Il prezzo appare in generale conveniente, ottime le garanzie.


Il loro impiego ideale è la manutenzione periodica del prato nel giardino, meglio se su un terreno abbastanza regolare, privo di grandi buche o sassi. Funzionano mediante elettricità, pertanto è necessario dotarsi di una prolunga di adeguata lunghezza.

Alternative
In commercio si trovano naturalmente tanti altri prodotti validi. Numerose proposte interessanti qui: Tagliaerba elettrico.

Quello che vedete qui a destra è il Bosch Home and Garden da 1200 Watt. Diametro di taglio 32 cm, altezza di taglio regolabile tra 20 e 60 mm, ha degli esclusivi pettini laterali che permettono di tagliare l'erba agevolmente anche sui bordi di muri e aiuole.
Cesto di raccolta con capacità di 31 litri. Peso di soli 6,8 Kg, si può facilmente sollevare e trasportare con una sola mano.

Se avete terreni più ampi o comunque desiderate liberarvi del vincolo del cavo elettrico, potreste preferire i modelli con motore a scoppio, basta inserire la benzina nel serbatoio e avviarli.

Quelli più avanzati sono inoltre semoventi, il motore trasferisce la trazione sulle ruote posteriori con velocità dipendente dalla pressione esercitata dall'utilizzatore sulla barra per l'avanzamento. La comodità è enorme, e si risparmia tantissima fatica.
Il modello Murray mostrato qui a destra è appunto semovente, monta un ottimo motore della Briggs & Stratton a bassa rumorosità; permette di raccogliere l'erba nell'apposito recipiente, oppure scaricarla posteriormente o lateralmente, nonché triturarla per la pacciamatura.

Di contro, quelli con motore a scoppio sono più ingombranti e soprattutto costosi.

In conclusione, se avete un prato vicino casa di poche centinaia di metri quadrati, potete tranquillamente usare un tagliaerba elettrico. Ma per impieghi un po' più intensi, il motore a scoppio è insostituibile.

A voi la scelta.