Potatore ricaricabile telescopico Parkside da Lidl

Strumento ideale per tagliare rami alti in sicurezza, senza impiegare una scala. Come funziona, caratteristiche e specifiche tecniche, prezzo, opinioni, confronto con altri prodotti simili.

Potatore ricaricabile a marchio Parkside. Venduto nei supermercati della catena Lidl, ma disponibile unicamente nei periodi di offerta ad esso dedicati.



Prezzo 79,00 euro. Garanzia standard di 3 anni. Garanzia soddisfatti o rimborsati della durata di 90 giorni. Certificazione TÜV relativa a sicurezza, facilità d'uso, prova pratica e affidabilità.


Motore elettrico alimentato da una batteria ricaricabile al litio. Si tratta di una batteria X20V da 20 Volt con capacità di 4,0 Ah, compatibile con tutti gli altri strumenti Parkside della stessa serie.
Caricabatterie rapido da 80 minuti, con spegnimento automatico a fine carica.

Asta telescopica in alluminio con intervallo di regolazione di 82 cm e leva di bloccaggio rapido. Lunghezza complessiva: minimo 188 cm, massimo 270 cm.

Lama e catena Oregon. Lunghezza di taglio 20 cm. Velocità lama 5 metri al secondo. La testa è inclinabile in modo da poter raggiungere e tagliare più facilmente alcune tipologie di rami. Serbatoio olio e sistema di lubrificazione automatica della catena.

Dotazione: potatore, batteria 20V da 4Ah, caricabatteria, custodia proteggi lama, attrezzo per il montaggio, flacone da 100 ml di olio per catena.

Opinioni
Sostanzialmente possiamo vederlo come una piccola motosega montata in cima ad un'asta telescopica. Il suo scopo principale è quello di tagliare rami, anche di buono spessore, che si trovino ad altezze fino a circa 4 metri.



Il funzionamento a batteria offre grande libertà di impiego, non c'è un pesante motore a scoppio e non abbiamo bisogno di un lungo cavo da collegare alla presa di corrente. Grazie alla batteria da 20 volt la potenza risulta adeguata per i compiti per cui è preposto.

Per questioni di sicurezza è importante usarlo da terra, con i piedi ben stabili, e non stando su una scala. Consigliato inoltre l'impiego di una maschera con casco per evitare eventuali schegge ed urti con i rami.

In passato Lidl ha proposto altri apparati analoghi, in un altro articolo di questo stesso sito trovate la recensione del Potatore Florabest che posseggo e utilizzo con soddisfazione. In ogni caso ho acquistato una seconda batteria (quella in dotazione era da 2,0 Ah) per avere una autonomia più elevata.

Il modello della Parkside di cui parliamo in questo articolo è praticamente identico nella struttura e nel principio di funzionamento, ma presenta due importanti migliorie.

La prima riguarda la testa inclinabile, che effettivamente rende l'impiego più comodo in determinate situazioni. Poi ha in dotazione una batteria da 4,0 Ah che permette di affrontare i lavori in modo migliore e più a lungo.


Fondamentale il sistema di lubrificazione automatica della lama, ne facilita lo scorrimento, evita i blocchi e previene le rotture. Importante verificare sempre prima di ogni utilizzo che il serbatoio sia pieno. Il flaconcino da 100ml in dotazione tenderà ad esaurirsi in breve tempo, pertanto consiglio quanto prima di acquistare un buon olio per motosega, preferibilmente della Oregon visto che barra e catena sono realizzate da tale azienda.

Nel complesso reputo il potatore Parkside un prodotto molto valido. Il prezzo è davvero conveniente, pensate che la sola batteria, se acquistata quando disponibile nei negozi Lidl, viene 30 euro. Ottime le garanzie.

Strumenti di altre marche con caratteristiche simili costano generalmente cifre ben superiori. Trovate una ampia scelta in tal senso qui: potatori a batteria. In linea di massima il costo per un buon modello completo di batteria si aggira sui 170-200 euro. Nomi noti nel settore sono Bosch, Ryobi, Gardena o Black+Decker.