Batterie a bottone da Lidl, opinioni

Periodicamente Lidl propone batterie a bottone a marchio Tronic in vari formati. Il prezzo è indubbiamente buono ma si tratta di prodotti validi? Hanno una buona qualità e durata? Quali modelli sono in vendita. Prezzo. Opinioni personali.

Le batterie a bottone sono generalmente di piccole dimensioni, impiegate in apparati funzionanti ad elettricità quali orologi, calcolatrici, telecomandi, bilance da cucina o pesapersone, termometri elettronici, apparati diagnostici, oggetti decorativi con illuminazione a led e molto altro.

Perlopiù le si usa in strumenti che non hanno un elevato assorbimento, pertanto una singola batteria può in generale garantire una buona autonomia, anche diversi anni in taluni casi.




Queste le batterie a bottone proposte attualmente da Lidl con indicazioni sul formato, le varie nomenclature, voltaggio e tecnologia (chimica):

LITIO 3V
- CR2016 80 mAh
- CR2025 160 mAh
- CR2032 220 mAh

ALCALINE 1,5V
- LR44/AG13/357A/LR1154 110m Ah
- LR43

Zinco Aria 1,4V
- A13/PR48 220 mAh

Ossido di Argento 1,55V
- SR79/TC371/SR920 31 mAh

Ogni pacchetto/blister contiene 6 batterie, e viene venduto a 1,99 euro. Sono disponibili unicamente durante i periodi di offerta, o comunque fino a esaurimento scorte.



Opinioni
Le pile a bottone si utilizzano in una grande quantità di apparecchi diversi. Personalmente ho un certo consumo durante l'anno di pile AG13/LR44, ma soprattutto delle CR2032 che sono impiegate nella bilancia di cucina, bilancia pesapersone, apparato per misurare la glicemia e telecomando dell'auto.

La produzione è tedesca, per la precisione ad opera della Eures GMBH con sede a Filderstadt, vicino Stoccarda.

Il primo punto di forza di queste batterie è indubbiamente il prezzo conveniente. Per trovare analoghe pile con tale costo dovrei rivolgermi ai prodotti cinesi, con tutti i rischi del caso. Quelli di marca quali Varta, Panasonic o Duracell costano solitamente ben di più.

Mi piacciono chiarezza e trasparenza. Si sa con esattezza chi le produce. Inoltre il produttore dichiara la capacità in mah, cosa abbastanza rara.

Ma sono davvero di alta qualità e hanno una buona durata? Invero, non conoscendo i dati di tante altre batterie sul mercato non posso esprimere dei pareri precisi in merito.

Avendole provate ampiamente posso comunque dire che appaiono valide, di gran lunga migliori di quelle cinesi generiche che magari si trovano in commercio con prezzi anche un po' più alti.



Queste della Tronic non perdono acido, mai avuto problemi in tal senso, a tutto vantaggio della sicurezza nostra e degli apparati in cui vengono utilizzate.

Forse, ma potrebbe essere una mia impressione, quelle della giapponese Panasonic o della tedesca Varta presentano una capacità maggiore. Ad ogni modo non ho fatto test specifici, non ne ho misurato la capacità, quindi non posso affermarlo con certezza.

In conclusione, le Tronic sono batterie valide vendute a un ottimo prezzo. Peccato che non siano in assortimento da Lidl e le si trovi solo nei periodi di offerta.

Se non le trovate o se volete comunque affidarvi alle marche più conosciute, vi consiglio di dare un'occhiata alla piattaforma Amazon: Batterie bottone. Naturalmente dovrete cercare usando la sigla che contraddistingue i modelli di batteria che vi servono.

Vi troverete tante buone offerte per prodotti realizzati da aziende con una vasta esperienza nel settore, ed altre di nomi poco noti al grande pubblico ma con articoli di qualità (es Camelion). Acquistando i set/pack da 10 o 20 pile è poi possibile risparmiare parecchio.

In un altro articolo di questo stesso sito abbiamo descritto le batterie Tronic Ricaricabili in formato stilo (AA) e ministilo (AAA), con indicazioni sulla reale capacità e confronto con modelli di altre marche.