Mascherine chirurgiche, acquistarle ai prezzi migliori

Negozi fisici e online in cui acquistare mascherine chirurgiche a prezzi convenienti, quanto costabo, come sceglierle, opinioni personali e consigli per massimizzarne l'efficienza di protezione.

Le mascherine chirurgiche sono dispositivi di protezione individuale in grado di evitare o limitare il contagio da batterie e virus che sfruttano le vie respiratorie per diffondersi.

Realizzate in tessuto multistrato, permeabile all'aria ma non ai liquidi. Particolarmente efficaci nel bloccare le micro goccioline di acqua derivanti da starnuti, colpi di tosse e il semplice vapore acqueo della normale respirazione.


Indossate da pazienti ospedalieri con malattie infettive, personale medico o infermieristico, nonché persone comuni che non vogliono trasmettere ad altri la propria influenza o raffreddore

Utili come strumenti di prevenzione, utilizzate da chi frequenta luoghi pubblici e vuole evitare o limitare il contagio da varie malattie infettive.

Funzionano contro il coronavirus? Sostanzialmente si, non garantiscono una protezione totale ma contribuiscono a limitare i rischi di contagio, specialmente se inserite in una serie di interventi di protezione personale, tra i quali è molto importante anche il lavarsi regolarmente le mani ed evitare di toccarcisi il viso.

Fondamentale indossarle in modo corretto, estenderle bene per coprire sia il naso che la bocca e il mento, fare in modo che siano ben aderenti alla pelle e agganciate dietro le orecchie mediante gli appositi lacci o elastici.

Come sceglierle
Le migliori sono realizzate con materiali di elevata qualità, dispongono di certificazioni come dispositivi medici, e garanzie circa l'efficienza di filtrazione.
Ad ogni modo, anche quelle senza particolari certificazioni, possono comunque risultare di una qualche utilità in diverse occasioni.
Importante la presenza, oltre ai lacci, della barretta stringinaso che garantisce una maggiore adesione al volto.



Non confondetele con le maschere antipolvere, semi rigide e di colore bianco, utilizzate perlopiù in ambito cantieristico e altri ambienti polverosi, queste non offrono una adeguata protezione contro i contagi.

Nella stragrande maggioranza dei casi sono monouso. Ciò significa che dopo averle indossate, che sia per mezza giornata come pure una sola ora, devono essere gettate via. Pertanto, con la previsione di farne un impiego costante, è consigliabile acquistarne in buona quantità.

Quanto costano e dove acquistarle
Il prezzo può variare moltissimo in funzione di marca e modello, livello di protezione, dove le si acquista, e anche del periodo.

In questi giorni in cui il coronavirus sta facendo parlare molto di sé a causa delle numerose vittime e persone infettate, in alcuni negozi i costi di queste mascherine sono saliti alle stelle, e talvolta è anche difficile trovarle.

Il primo luogo in cui cercarle sono le comuni farmacie, magari costano un po' di più ma si ha la certezza che si tratti di dispositivi medici e che siano quindi adatte a scopi protettivi contro i contagi.



AGGIORNAMENTO: a distanza di pochi giorni dalla stesura di questo articolo il mercato delle mascherine è esploso. La richiesta è elevatissima, fabbriche e fornitori non riescono a farvi fronte, molti negozi non le hanno più in magazzino, e chi le ha le vende a prezzi davvero alti.

In un altro articolo (aggiornato a fine marzo 2020) trovate alcune offerte per mascherine che, nonostante i prezzi attuali, sono comunque interessanti e da prendere in considerazione per migliorare la nostra e altrui protezione.

Purtroppo la situazione al momento è questa, e difficilmente si riuscirà in tempi brevi a spendere poco per l'acquisto di mascherine.



Parlando di risorse online, diverse proposte interessanti sono reperibili su Amazon: Mascherine chirurgiche. Buone offerte anche su Ebay.
Su tali piattaforme, attualmente, una confezione di maschere a 3 strati si acquista per poco più di 10 euro, oltre alle eventuali spese di spedizione.
Verificate il luogo da cui vengono spedite ed il periodo previsto per la consegna.

Alcune sono spedite dalla Cina e, ammesso che vi interessino, impiegano parecchio tempo per arrivare, anche mesi.

Il negozio Articoli Sanitari Shop presenta due tipologie di mascherine, una delle quali certificata per la protezione da coronavirus. Ottimi i prezzi, circa 3 euro per la confezione da 50 pezzi. Al momento in cui scrivo però entrambi i prodotti risultano esauriti, speriamo che quanto prima tornino in assortimento.

Alcune proposte a prezzi molto convenienti anche su RAM Apparecchi medicali, circa 3 euro più iva per le confezioni da 50 pezzi.

Come abbiamo già detto sopra, in questo periodo di paura relativa al coronavirus, i prezzi delle mascherine sono letteralmente fuori controllo, quasi impazziti.
Può capitare di vedere in un negozio una confezione da 50 pezzi a meno di 10 euro, ma magari non è immediatamente disponibile, e invece di trovare un prodotto analogo in un altro negozio ma con costi nell'ordine di 4-5 volte tanto. Purtroppo, quando la richiesta è alta e l'offerta scarsa, può accadere anche ciò.