Plastificatore in formato A3 e A4 da Lidl, opinioni

Il plastificatore, o plastificatrice, serve a stendere un sottile strato di materiale plastico sui nostri documenti, rendendoli molto più resistenti all'usura nel corso del tempo e a eventuali schizzi di liquidi.

Inoltre si realizza un effetto lucido che aumenta il contrasto e rende i colori più vivi, facendo apparire il documento maggiormente professionale.
Altro vantaggio è dato dal fatto che su un foglio plastificato non sono possibili contraffazioni.



La plastificazione è ottima per menu e listini dei ristoranti, cataloghi e brochure, poster, cartellonistica, volantini, fotografie, e in genere per tutti quei documenti che potrebbero essere facilmente rovinati, sporcati o bagnati.

Il plastificatore United Office proposto da Lidl permette di plastificare sia a caldo che a freddo, per fogli fino al formato A3 (quindi anche A4 o inferiori). Fessura per l'inserimento documento con larghezza massima di 32 cm.

Spessore di plastificazione a caldo 80-125 micron, fino a 200 micron a freddo. Guida regolabile per l'inserimento del documento e trascinamento automatico della pellicola. Leva girevole per regolare lo spessore della pellicola. Arresto immediato e sistema anti blocco ABS. Taglierina integrata. Luce led di accensione, luce led per indicare lo stato di pronto all'uso. Riscaldamento in 5 minuti. Protezione dal surriscaldamento. Potenza 300 watt.

Tempo in secondi per la plastificazione:
- pellicola 80 micron: 54 s A4, 75 s A3
- pellicola 125 micron: 76 s A4, 105 s A3

Prezzo 22,99 euro. Include 8 fogli A3 da 80 micron per la plastificazione a caldo.

3 anni di garanzia. Garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 3 mesi dopo l'acquisto. Certificazioni GS e TÜV che ne attestano qualità dei materiali, facilità d'uso, sicurezza e affidabilità nel tempo.

Sempre nello stesso periodo di offerta, Lidl propone pacchetti con fogli per plastificare a caldo, ogni set al costo di 2,99 euro:
- 20 fogli A3
- 40 fogli A4
- 40 fogli A5 + 80 fogli 10x15 cm (formato foto)

Opinioni
Innanzitutto alcune precisazioni sui formati e le due tecniche per plastificare.

Formato A3 e A4. I fogli A4 misurano 21x29,7 cm e sono quelli utilizzati dalle comuni stampanti. I fogli A3 misurano esattamente il doppio, 42x29,7 cm, in pratica è come avere due fogli A4 affiancati sul lato lungo.

Plastificare a caldo o a freddo?
Ogni sistema presenta vantaggi e svantaggi.
A caldo - il metodo più diffuso. La macchina dispone di speciali rulli che vengono riscaldati. L'effetto della pressione più il calore uniscono i fogli di plastica tra loro e al nostro documento. Risultati di alta qualità. Documenti resistenti. Di contro taluni inchiostri potrebbero rovinarsi con le alte temperature.
A freddo - meno diffuso, vengono utilizzate buste o bobine di materiale plastico con dell'adesivo al loro interno. La macchina ha il solo scopo di pressarle ottenendo la sigillatura. Sicuro su ogni tipologia di inchiostro. Si possono ottenere documenti più leggeri e flessibili. Meno resistente nel tempo, risultati di qualità inferiore rispetto a quella a caldo.

In ogni caso, lo strumento di cui parliamo in questo articolo è compatibile con entrambi i metodi, e supporta sia fogli in formato A3 che A4 o più piccoli. Risulta quindi molto versatile.

Andiamo a parlare del prezzo. In generale un plastificatore in formato A4 si prende con circa 30 euro, anche meno. Ma per un modello A3 si spendono almeno 35-40 euro.
Da questo punto di vista il plastificatore Lidl risulta quindi molto conveniente.

In conclusione, questo strumento da ufficio appare valido e versatile, gode di un'ottima garanzia e le certificazioni del caso. Cosa importante, è anche economico. A mio personale giudizio si tratta di un buon acquisto.

Eventualmente comprate insieme anche i fogli che pensate vi possano servire nell'immediato futuro, anche quelli sono proposti con un buon prezzo ma, purtroppo, da Lidl si trovano solo nel periodo di promozione.