Stazione di saldatura Parkside da Lidl

Strumento semplice ed economico per effettuare saldature a stagno. Utile per l'elettronica, modellismo e fai da te. Come funziona, caratteristiche, prezzo e opinioni sul prodotto.

Stazione di saldatura a marchio Parkside, modello PLS 48 D2. Venduta in esclusiva nei supermercati della catena Lidl al costo di 9,99 euro.
Garanzia di 3 anni più quella soddisfatti o rimborsati. Certificazioni TÜV e GS per sicurezza, qualità, funzionalità e affidabilità.

La stazione si compone di una base e, collegato via cavo, un saldatore a penna con impugnatura ergonomica in gomma e punta di precisione. Potenza massima 48 watt. Pulsante di accensione e manopola per regolare in continuità la temperatura tra 100 e 500 gradi °C.

Integra la spugnetta per pulire la punta e il supporto con molla a spirale per poggiare il saldatore quando non in uso. Presenta inoltre uno scomparto in cui riporre gli accessori.
Cavo di alimentazione da 1,85 metri. Cavo tra stazione e saldatore lungo 1 metro.

Ha in dotazione una punta di ricambio con forma piatta, e 2 rocchetti di stagno da 10gr con spessore (diametro Ø) di 1,0 mm e 1,5 mm.
La confezione contiene ovviamente anche il manuale utente, in più lingue compreso l'Italiano.

Opinioni
Il saldatore a stagno è lo strumento più usato per piccoli lavori hobbistici soprattutto in campo elettronico. Tale metallo fonde ad una temperatura relativamente bassa, ed essendo conduttore di corrente ben si presta per i contatti elettrici.

Può risultare davvero utile in molti ambiti. Possiamo ad esempio impiegarlo per saldare insieme due cavi elettrici, fissare un componente o un filo in rame su un circuito stampato, unire parti metalliche nel modellismo, per creazioni fai da te e tanto altro.

Al contrario di quanto avviene per i modelli semplici e penna o a pistola, questo presenta la possibilità di regolare la temperatura, per adattarla ai diversi tipi di stagno o agli specifici lavori da svolgere.


La spugnetta serve a mantenere la punta pulita, ma è fondamentale bagnarla perché se entra in contatto da asciutta con il metallo rovente può danneggiarsi.

La dotazione è buona, perlomeno c'è già un po' di stagno per iniziare ad usarla fin da subito.

Insomma, in definitiva, si tratta di un apparato abbastanza versatile, con ottime garanzie e venduto ad un prezzo sicuramente interessante. Se ancora non avete un saldatore in casa o comunque se volete un dispositivo che funzioni bene e non costi molto, questo può essere la scelta giusta.

In altri periodi di promozione sempre da Lidl viene proposta una stazione di saldatura digitale, con display LCD per impostare i gradi °C con maggiore precisione. Costa però più del doppio.

Per gli impieghi on the go, non necessariamente vicini ad una presa di corrente, c'è invece il saldatore a batteria. Portatile, viene alimentato da comuni pile stilo (AA) da 1,5 volt. Non offre però il controllo sulla temperatura.