Powerbank con compressore e Jump Starter da Lidl

Dispositivo che integra quattro distinte funzioni: avviatore di emergenza per auto, powerbank per ricaricare gli apparati elettronici, compressore per gonfiare le gomme e torcia led. Caratteristiche tecniche. Prezzo. Opinioni personali. Alternative.

Si trova da Lidl in questo periodo di offerte un Powerbank con compressore a marchio esclusivo Ultimate Speed.
Garanzia di 3 anni. Garanzia soddisfatti o rimborsati di 90 giorni. Certificazioni GS e TÜV per qualità, sicurezza e affidabilità.


Integra una batteria ricaricabile Litio ferro fosfato (LiFePO4) da 3,2V e 14.000 mAh di capacità (totale 44,8 Wh). È in grado di sostenere 2000 cicli di carica. La ricarica avviene con lo speciale caricabatteria in dotazione. Spie luminose per indicare lo stato di funzionamento ed il livello di carica.


Quando non utilizzata, la batteria al litio mantiene un buon livello di carica per almeno 3-6 mesi. In ogni caso si consiglia di ricaricare l'accumulatore una volta al mese per mantenerlo sempre efficiente e pronto all'uso.

Nel seguito la descrizione delle 4 funzioni offerte dall'apparato:

Jump Starter. Ovvero un avviatore di emergenza per auto, utile qualora la batteria non riesca a fornire la quantità di energia necessaria per far girare il motore. L'uso è semplice, basta collegare i morsetti rispettando la polarità e seguire le istruzioni sul manuale utente.

Corrente di picco 400A, corrente di avviamento continua 200A. Il produttore lo dichiara come efficace per motori a benzina fino a 3,5L e diesel fino a 2,2L di cilindrata.

Compressore con manometro digitale
Permette di gonfiare i pneumatici di auto e moto, nonché articoli quali palloni, giochi ed altro, ma non oggetti grandi quali materassini. Colleghiamo il tubo flessibile alla valvola della gomma sgonfia, con i pulsanti impostiamo sul display LCD il livello di pressione desiderato in Bar, KPa o PSI (max 3,5 Bar), quindi premiamo il pulsante di attivazione e il gonfiaggio procederà in automatico.

Il manometro non è tarato, quindi dopo aver gonfiato la/le gomme è bene raggiungere un centro di assistenza (gommista, stazione di servizio) con attrezzatura tarata per controllare che la pressione sia corretta.



Luce Led
Premendo l'interruttore on per 3 secondi si accende la luce. Premendolo ancora si passa alla modalità lampeggiante, e quindi a quella SOS, una ulteriore pressione spegne la luce.

Power Bank
L'apparato dispone di due porte USB con uscita da 1,0A e 2,0A, più un cavo USB-MicroUSB utile per ricaricare dispositivi quali telefoni cellulari, smartphone, tablet ed altri prodotti elettronici.
A 5 Volt, ovvero la tensione delle porte USB, questo powerbank ha una capacità di 8.400 Ah.

Marca Ultimate Speed. Modello UPK 10 B1. Codice IAN 311612. Prezzo 69,00 euro.

Opinioni
Strumento 4in1 sempre utile in automobile. Può risolvere situazioni anche molto spiacevoli quali l'auto che non parte perché la sua batteria è scarica, oppure il veicolo in panne perché una gomma è sgonfia.

La torcia led è utilizzabile in tanti ambiti diversi. Infine il powerbank per ricaricare i telefoni scarichi o altri apparati.

Naturalmente dobbiamo gestire bene la carica per mantenerlo efficiente. Se ad esempio lo usiamo in modo massiccio per la ricarica di telefoni e tablet, quando e se dovesse servirci per avviare l'auto o gonfiare una gomma, potremmo ritrovarcelo con la batteria semi scarica e quindi quasi inutile.


Ragione per cui io consiglio di dotarsi di un powerbank dedicato, che peraltro costa molto meno, e lasciare il Jump Starter come soluzione di emergenza per l'avvio dell'auto. Con la speranza ovviamente di non averne mai bisogno, ma se serve è lì, sempre carico e pronto all'uso.

Perché il Jump Starter costa tanto? In fondo si tratta di una batteria e un po' di elettronica di controllo, un powerbank di pari capacità può venire anche tre o quattro volte meno.

Il motivo è tutto nella batteria Litio Ferro Fosfato (LiFePO4) ben più costosa delle comuni batterie Litio Cobalto impiegate nei telefoni e altri apparati elettronici, ma che porta in dote anche diversi vantaggi.

In primis l'elevata corrente di scarica che permette appunto ad un accumulatore così piccolo di avviare un motore a scoppio di buona cilindrata. Poi c'è l'ottima durata nel tempo, 2000 cicli di carica contro i 500 cicli tipici delle normali batterie al litio.

Nel complesso le caratteristiche tecniche di questo apparato venduto da Lidl appaiono buone, sufficienti per molti impieghi più comuni. Conveniente il prezzo, andando ad acquistare separatamente powerbank, avviatore e compressore andremmo a spendere quasi sicuramente di più. Ottime anche le garanzie.


Pertanto, per quanto detto sopra, mi sento di poterlo consigliare, ma con qualche riserva nel caso abbiate automobili di elevata cilindrata.

Alternative
Come già scritto sopra, tale powerbank è in grado di erogare energia con uno spunto di 400A, dichiarato come sufficiente per motori benzina da 3,5 litri e a gasolio da 2,2 litri.

Invero molti altri produttori, già per i diesel con cilindrata di 2,0 litri consigliano spunti da 600A. Poi bisogna considerare che con il tempo la batteria del jumpstarter diminuisce in prestazioni, e non è detto che sia sempre carica al 100%, cosa particolarmente vera se usiamo le porte USB per caricare altri apparati.

Molti altri modelli, anche più potenti e con maggiore capacità della batteria, sono proposti qui: Jump Starter.
Quello che vedete qui a destra è il Tacklife T6, con batteria da 16.500 mAh e spunto di 600A. Funziona come powerbank con due porte USB ed è dotato di torcia led. Gode di un buon apprezzamento da parte degli utenti.

Nello stesso sito si trova anche il Tacklife T8 Max con batteria da 20.000 mAh e corrente di picco di 1000A, costa però un po' di più.

Altro modello interessante è il Suaoki U10, con batteria da 20.000 mAh e spunto di 800A. Consigliato per motori fino a 6.0L benzina e 5.0L diesel. Offre una bussola, torcia led con luce bianca o rossa di emergenza, e due porte USB per usarlo come powerbank con cui ricaricare i nostri dispositivi elettronici. Ma il vero punto di forza è il display LCD su cui vengono mostrate varie informazioni, tra le quali la corrente in uscita e la percentuale di carica residua.
Protezioni per sovra e sotto voltaggio, inversione di polarità, elevata temperatura.

Vi sono poi apparati ancora più potenti, ad esempio il Suaoki U28 con corrente di picco da 2000A, oppure i Noco Genius Boost da 2000A o 4000A, fino a quelli professionali con spunti elevatissimi e la possibilità di avviare veicoli con batterie da 24V. Certo, con l'aumento di prestazioni anche i prezzi salgono di conseguenza.


In diversi periodi di offerta, sempre da Lidl trovate un altro powerbank con funzione di avviamento. Più economico ma non dotato di compressore, batteria più piccola e minore spunto.

A voi la scelta