Mascherine chirurgiche da Lidl, prezzo, opinioni

Anche Lidl propone in vendita delle mascherine di tipo chirurgico, ad un prezzo tutto sommato accettabile. Caratteristiche e confronto con altre maschere. Opinioni e alternative.




Recandomi abbastanza spesso nei punti vendita Lidl, ho trovato vicino le casse queste bustine contenenti mascherine simil-chirurgiche, e in qualche modo mi ha fatto piacere.

Un segno che, ad oggi, fine Maggio 2020, le mascherine si trovano un po' dappertutto, anche se non sempre sono quelle che vorremmo indossare, o disponibili al prezzo che desidereremmo pagare.

Quelle vendute da Lidl sono definite come Mascherine Filtranti. Traspiranti, di colore bianco, in tessuto non tessuto a 3 strati (TNT) idrorepellente.

Ogni bustina contiene 10 maschere ed è venduta a 9,99 euro, quindi circa un euro l'una.

Sono Made in Italy, realizzate da Vignolplast S.r.l. con sede a Lastra a Signa, nella città metropolitana di Firenze.

Indicate come mascherine ad uso esclusivo della collettività. Il prodotto non costituisce dispositivo medico o di protezione individuale (DPI). È ad uso singolo (monouso).
Non arreca danni e non determina rischi aggiuntivi all'utilizzatore.


Opinioni
Tecnicamente non sono delle mascherine chirurgiche, tant'è che sono vendute ad un prezzo più elevato rispetto a quello calmierato, fissato dal governo a 0,50€ per ogni mascherina.

Leggi anche: acquistare mascherine a 50 centesimi

Non sono le classiche mascherine cinesi. Bensì ci troviamo di fronte ad un prodotto completamente italiano, che rispetta il Decreto legge del 17 marzo 2020, ed è conforme alle indicazioni della circolare del Ministero della salute del 18/03/2020.

Ovviamente non possiamo paragonarle a quelle FFP2 o comunque con certificazioni relative alla capacità filtrante.
Ma il prezzo non è poi esagerato e, principalmente per la facile reperibilità, possono comunque essere considerate valide, soprattutto se non riuscite a trovarne altre di buona qualità.

Buona protezione a tutti.
Andrà tutto bene.