Macchina per pasta fresca da Lidl

Macchina manuale per stendere la sfoglia nello spessore desiderato e per preparare pasta come lasagne, fettuccine e tagliatelle.

La pasta è indubbiamente l'elemento più importante della nostra dieta. Quella già pronta, sia secca che fresca, è sicuramente comoda e si trova dappertutto. Ma quella fatta in casa con le nostre mani offre una consistenza unica e una capacità di catturare meglio il sugo o altri condimenti.



In fondo farla da soli non è poi così complesso, e non richiede moltissimo tempo. Si deve solo preparare il giusto impasto, stenderlo sul tavolo con un mattarello e infine tagliarlo in base al formato desiderato.

Una macchina per la pasta come quella che qui descriviamo rende le ultime due operazioni molto semplici e veloci. Il funzionamento è del tutto manuale, basta girare l'apposita manopola.

Prepariamo i panetti, li mettiamo nella fessura per stenderli ed otteniamo la sfoglia. Agendo sull'apposito selettore scegliamo lo spessore tra 7 livelli. La sfoglia può essere ritagliata e usata così com'è per le lasagne. Se invece la inseriamo nelle altre fessure la tagliamo ulteriormente per ottenere tagliatelle oppure fettuccine.

La macchina è a marchio Ernesto, un brand proprietario di Lidl dedicato ai prodotti per la cucina. Viene proposta nei supermercati della catena unicamente nei periodi di promozione. Attualmente il suo prezzo è di 19,99 euro.

Opinioni
Se amate la pasta e non disdegnate l'idea di farvela anche da soli, una macchina di questo tipo può risultare davvero utile. Facilissima da usare, permette di preparare in brevissimo tempo grandi quantitativi di pasta. C'è chi la usa solo fresca, e chi invece la fa essiccare per cuocerla nei giorni successivi.

Nel prepararla in casa abbiamo dei vantaggi. Solitamente si spende meno, soprattutto se parliamo di pasta all'uovo. C'è il pieno controllo sugli ingredienti ed il risultato appare migliore rispetto alla pasta fatta industrialmente. E poi c'è sempre la soddisfazione di creare qualcosa con le proprie mani.

In giro ne esistono molti modelli, anche elettrici, ma quelli manuali sono a mio avviso più che sufficienti per un impiego casalingo. Inoltre essendo realizzati in acciaio appaiono in generale molto resistenti, non di rado capita di sentire che una macchina per la pasta sia passata da nonna a figlia e poi a nipote, funzionando sempre benissimo. Ovviamente è importante averne cura e pulirla bene dopo l'uso.

Io ho già acquistato tempo addietro una Imperia SP150, in famiglia l'abbiamo usata diverse volte e devo dire che ci troviamo benissimo. Costa un po' di più ma rappresenta un modello storico e molto apprezzato da decenni, inoltre permette di aggiungere accessori per preparare altri tipi di pasta quali ravioli, gnocchi e spaghetti. Volendo ci si può agganciare un motore elettrico dedicato.

In conclusione. Questa macchina venduta alla Lidl costa poco e funziona in modo analogo a tanti altri modelli presenti sul mercato. Se volete dotarvi di uno strumento simile, fateci un pensierino. Tenete comunque conto che fuori del periodo di offerta difficilmente si trova.