Termoventilatore semplice ed economico da Lidl

Classico strumento per riscaldare gli ambienti interni di casa, si collega ad una presa di corrente e si accende, la resistenza scalda l'aria ed una ventola la diffonde nella stanza. Semplice ed efficace, costa poco e non richiede installazione.

Proposto in esclusiva nei supermercati della catena Lidl. Disponibile unicamente nei periodi di offerta. Al momento in cui scrivo il suo prezzo è di 8,99 euro.

Dotato di doppia manopola. La prima accende la ventola e seleziona uno dei due livelli di potenza disponibili: 1000 watt oppure 2000 watt. L'altra funziona invece come termostato, agendo su di essa possiamo stabilire il livello di comfort ovvero la temperatura che lo scaldino deve mantenere. Quando quella temperatura viene raggiunta, il termoventilatore si spegne, e quando scende di alcuni gradi si riaccende automaticamente.

Spia per controllarne il funzionamento. Protezione contro il surriscaldamento. Blocco automatico in caso di ribaltamento. Pratica maniglia per il trasporto sul lato superiore. Utilizzabile anche come semplice ventilatore, senza alcun riscaldamento.

Coperto da 3 anni di garanzia oltre alla garanzia soddisfatti o rimborsati tipica di Lidl. Certificazioni Intertek e GS che ne attestano qualità e sicurezza.

In ogni caso è importante rispettare le buone norme d'uso e le indicazioni di sicurezza presenti sul manuale utente. Non usare in combinazione ad un timer esterno.

Opinioni
Come già detto, il termoventilatore è forse lo strumento più facile ed immediato per riscaldare. Basta collegarlo alla presa, premere un pulsante o, come in questo caso, girare una manopola per accenderlo e beneficiare del suo flusso di aria calda.

Questo modello proposto da Lidl non è esattamente base, prevede infatti la gestione automatica del calore. Ciò si realizza grazie al termostato integrato.

Come si usa. Qui non abbiamo un display con controllo preciso dei gradi ma solo una manopola. Solitamente io tendo ad usare tali apparati in questo modo: lo accendo al massimo, poi quando ritengo che nella stanza si sta bene, abbasso la potenza e il termostato fino al punto in cui il dispositivo si spegne.

Da quel momento in poi si riaccende e spegne da solo per mantenerla costante. Insomma, non rimane sempre accesso, pertanto si realizza anche un risparmio di corrente.

Il riscaldamento elettrico è poco efficiente. Vero, non c'è dubbio, è probabilmente il modo più dispendioso per riscaldarsi. Impensabile riscaldare tutta la casa con questi sistemi. Peraltro, considerando gli alti consumi, usandone più insieme supereremmo il limite di corrente impiegata imposto dal nostro fornitore di elettricità.


Il termoventilatore ha ragion d'essere per un impiego limitato nel tempo e localizzato solo in alcuni ambienti. Ad esempio per avere qualche grado in più nel bagno, oppure per un maggiore comfort nella sala da pranzo mentre stiamo mangiando, o ancora per scaldarci mentre stiamo facendo dei lavoretti in cantina, box, garage, soffitta.

Insomma, solitamente non lo si tiene acceso per l'intera giornata, e non lo usiamo per scaldare tutta la casa.

I principali vantaggi derivano dall'estrema portabilità e facilità d'uso. Posso spostarlo da una stanza all'altra, praticamente può svolgere la sua azione riscaldante in qualunque luogo ci sia una presa di corrente.

Bene, arriviamo infine a parlare del prezzo. Per tale cifra è davvero impossibile pretendere di più, solitamente gli scaldini sono economici ma addirittura meno di 10 euro... tra l'altro con le ottime garanzie di Lidl.

Pensate di aver bisogno di uno scaldino ora o forse in futuro? Allora vi consiglierei di prendere questo apparato, lo provate e se non avete intenzione di usarlo subito lo mettete da parte. D'altronde costa così poco.

Prima o poi verrà il freddo intenso, e potrebbe manifestarsi la necessità di calore in più in quel dato punto di casa. Lo tirate fuori e lo accendete, con la soddisfazione di averlo acquistato ad un prezzo estremamente conveniente.

In altri periodi di offerte, sempre da Lidl è possibile trovare un termoventilatore digitale a marchio Silvercrest. Più costoso, ma offre un preciso controllo sulla temperatura, si usa a distanza con il telecomando e oscilla in orizzontale per massimizzare la distribuzione dell'aria.